Follow my blog with Bloglovin

Questa domenica sono andata a visitare il giardino botanico di Dublino, situato in una piccola frazione della città chiamata Glasnevin.

Glasnevin è famosa per il suo cimitero che confina proprio con il National Botanic Gardens.

Si tratta infatti del primo cimitero cristiano, creato a Dublino nel 1832.

L’ entrata ai giardini è gratuita ed è sicuramente un posto che consiglierei a chi intende scappare dalla confusione della città per un pò e vuole immergersi nella natura.

La visita all’ interno del giardino richiede più o meno un’ ora e mezza, ma questo dipende anche dal tempo che si trascorre nelle serre per ammirare le diverse varietà di piante e fiori.

Cominciamo dall’ entrata.

Questo è il primo spazio aperto che si contempla una volta entrati.

da59b6bb-cf6a-4da7-acc6-96857194c841

Il cielo ieri pomeriggio, come potete vedere, era a tratti celeste e a tratti grigio: TIPICO in Irlanda.

0421a235-d9be-43e8-ae66-eed9cbbbb408

Se non sapete dove iniziare il vostro giro, non preoccupatevi, troverete le indicazioni per le serre.

c90d759f-0b2a-4a92-957c-51c061b2166f

cecfa357-c5cf-4999-8c97-247d7af509e3

Io mi sono diretta verso la serra preceduta dalle due sculture.

All’ interno di questa serra si trovano diversi esemplari di piante di varia origine.

13288946_10210235155938632_317223780_n

554e6282-81da-4cf9-bb42-b35acb2fd5290afef918-7423-4658-b6e8-040ce40d43b2

Questa si chiama Tree Frog (l’ albero della rana).

Chissà se poi la rana ci si siede realmente qui.

2ea78432-b518-467b-86a1-e6e6bcc7c2bf

Qua mi trovo nella serra delle piante tropicali.

Non fate caso a me col giacchetto.

Qui fa seriamente caldo e non avrete bisogno di coprirvi, credetemi!

ec9701a1-aa92-4f29-97f5-806ec4e847a41248e0ab-fb12-4f21-b626-17f26964877d

Il bambù 🙂

Qualcuno ha pensato bene di lasciarci la firma.

13289044_10210235090096986_357329065_n

Questa invece è la riproduzione della prima casa vichinga in Irlanda.

2048d947-3518-4182-b8f4-61ec70077dae

Queste sono solo alcune delle foto scattate ieri.

Ovviamente c’ è tanto, tanto di più da vedere al National Botanic Gardens.

Io consiglio di andare a visitare questi giardini, soprattutto a coloro che decidono di trascorrere qualche giorno a Dublino ed hanno un budget limitato.

E comunque è anche un luogo ideale dove poter lasciare i più piccoli liberi di correre e interagire con il mondo della natura. 

Per maggiori info sulla location e gli orari d’ apertura puoi visitare il sito.

Annunci

One Comment on “Una domenica a National Botanic Gardens

  1. Pingback: Il cimitero di Glasnevin: un museo a cielo aperto – The world according to me

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: