La città di Cork si trova nella Contea del Munster, al sud d’ Irlanda.

E’ la seconda città irlandese piu’ grande dopo Dublino nonchè seconda meta scelta dagli italiani (e non solo) per trovare un lavoro: Cork infatti ospita diverse compagnie multinazionali come Apple e Amazon.

Secondo la gente del luogo Cork è la vera capitale d’Irlanda.

Si esprimono infatti con grande passione e orgoglio quando parlano di questa città.

A differenza di Dublino si presenta più caratteristica, conserva infatti i tratti di una cittadina tipica irlandese.

Il centro della città si raccoglie partendo dalla via pricipale di St. Patrick Street, caratterizzata da negozi e boutique.

Altre vie importanti del centro storico sono la Oliver Plunkett, ricca di negozi tradizionali e pub, e il South  Mall, che corrisponde alla parte finanziaria della città.

Grazie alla vie pedonali è possibile visitare il centro della città completamente a piedi.

Di seguito trovi un elenco delle principali attrazioni da visitare a Cork.

-English Market

19817684469_1395404bff_b

E’ considerato il miglior mercato coperto del Regno Unito e dell’ Irlanda, l’ English Market offre una vasta scelta di specialità tradizionali da gustare, tra cui lo zampone di maiale.

Provate le ostriche qui mi raccomando!

-St. Ann’s Shandon

Rappresenta uno degli edifici più rappresentativi della città.
La caratteristica principale di questa cattedrale è il campanile sormontato da una banderuola a forma di salmone.
L’ orologio è scherzosamente conosciuto come ‘’il bugiardo dalle quattro facce’’ poichè sino al 1986 (anno in cui venne riparato) i quadranti posti sui quattro lati della torre mostravano ciascuno un’ ora diversa.
Pagando una tariffa puoi salire sul campanile e suonare le campane.

-St Finbarr’s Cathedral

st-fin-barres-cathedral-cork-ireland
Questa cattedrale si trova a sud del fiume Lee.
E’ stata dedicata al fondatore e patrono della città.

-Franciscan Well Brewery

Cork è sede di diverse fabbriche di birra.
Una di queste è la Franciscan Well Brewery dove un tempo sorgeva un monastero francescano medievale.

-Pub consigliati:

Consiglio di andare al pub Arthur Maynes che è situato all’ interno di una vecchia farmacia nella via di Pembroke St.

Se volete potete ordinate delle tapas, disponibili solo dopo le 4 del pomeriggio.

Scegliete il pub The Oliver Plunkett per della buona musica dal vivo, con spettacoli serali che si svolgono ogni giorno della settimana.

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: